L' assicurazione per la casa in affitto ha ormai sostituito la vecchia caparra, che molto spesso ha creato problemi alle due parti, in quanto nella maggior parte delle volte, non era stipulata come un vero contratto, dunque scritto, ma solo in maniera verbale, lasciando la valutazione finale al proprietario, senza la sicurezza di un patto contrattuale scritto e sigillato dalle autorità designate.


Addio vecchia caparra

assicurazione per la casa in affittoAddio vecchia caparra, ormai per le stipule dei contratti di affitto, gli inquilini possono stipulare delle polizze assicurative e canoni di locazione per affitti, polizze che coprono ormai qualunque tipo di disfunzione casalinga o danni arrecati da eventi inaspettati: perdite d’acqua, incendi, esplosioni dovute a fuoriuscite di gas ecc.

L’ assicurazione per la casa in affitto denominata a rischio locativo, copre danni dovuti a fattori esterni sopra citati e provvederà a rimborsare l’ affittuario dei danni subiti ai propri beni, nel caso in cui i danni siano provocati dall’ inquilino, le polizze assicurative che provvederanno a rimborsare il proprietario dell’ appartamento o dell’ immobile sono invece a suo carico.

La polizza casa e famiglia è per esempio rivolta sia ai proprietari che agli affittuari, e comprende le riparazioni agli impianti della casa consigliando persino i migliori professionisti per le riparazioni da effettuare. Inoltre copre anche i furti di eventuali beni e danni ad animali.

La differenza tra caparra e assicurazione

L’ assicurazione per la casa in affitto ha ormai sostituito la vecchia caparra, che molto spesso ha creato problemi alle due parti, in quanto nella maggior parte delle volte, non era stipulata come un vero contratto, dunque scritto, ma solo in maniera verbale, lasciando la valutazione finale al proprietario, senza la sicurezza di un patto contrattuale scritto e sigillato dalle autorità designate.

assicurazione per la casa in affittoÈ opportuno quindi, stipulare l’ assicurazione al momento in cui si firma il contratto di affitto, in questo modo potrete essere tutelati dal momento in cui mettete piede nella nuova casa, evitando spiacevoli situazioni nel caso si verificassero incidenti, danni accidentali, che siano essi dovuti a responsabilità esterne o dirette dell’ inquilino.

Sono sempre più numerose ormai le compagnie assicurative che offrono varie polizze dedicate agli inquilini, per tutte le esigenze e le richieste, al fine di tutelare la casa, i beni, e le persone che vi risiedono. La stipula della polizza più idonea alle vostre esigenze, migliorerà e aiuterà la permanenza nel vostro appartamento in affitto.